Jack Caravelli, Jordan Foresi

Jack Caravelli, Jordan Foresi

La minaccia nucleare


pp. 192 16

Prima edizione gennaio 2018

Formato
ISBN
Prezzo
ed. a stampa
9788865945582
13,60 16,00



La crisi nel Pacifico con la sfida nucleare della Corea del Nord di Kim Jong-un apre nuovi inquietanti scenari nel panorama geopolitico mondiale. Oggi, per la prima volta dopo la guerra fredda, si torna a parlare esplicitamente di incubo nucleare. Ma in realtà la consapevolezza di una 'minaccia nucleare' non è mai scomparsa dal nostro inconscio dal 6 agosto 1945, quando fu usata la prima bomba atomica come arma su Hiroshima.
Scritto da uno dei massimi esperti internazionali di geopolitica, insieme a un giornalista di Sky Tg24, questo libro fornisce un'analisi globale del passato e dell'attuale stato delle cose: dall'Iran, non ancora potenza nucleare, ma frontiera della non proliferazione, alla Russia di Putin che punta al rafforzamento atomico con un nuovo piano missilistico di dissuasione strategica; da quella che rimane la prima superpotenza mondiale, gli Usa, alla Cina che ha costruito nel tempo un complesso arsenale nucleare moderno, preciso e intercontinentale.
Gli equilibri basati sulla deterrenza sembrano vacillare. E, a peggiorare la situazione internazionale, il rischio che il terrorismo possa approfittare della mancata sicurezza in molti dei siti nucleari sparsi per il mondo.

Jack Caravelli

Jack Caravelli ha lavorato per la Cia dal 1982 al 1996 come analista esperto in questioni mediorientali e sovietiche ed è stato membro dello staff del Consiglio per la sicurezza nazionale della Casa Bianca sotto la presidenza Clinton.

Jordan Foresi

Jordan Foresi è stato corrispondente a New York per SkyTg24 e attualmente è caposervizio nella redazione politica. Ha collaborato con diversi network internazionali, fra i quali Fox News, ed è membro del consiglio di amministrazione dell'American University of Rome.

Video e News

Dello stesso autore