fbpx
  • Maria Iovine

    Maria Iovine, sorella di Giovanni, e dunque anche lei cresciuta in una delle famiglie punto di riferimento per la gastronomia procidana, insegna nella scuola primaria dell’isola e cerca di trasmettere ai suoi alunni l’amore per la lettura e la poesia. Appassionata di scrittura, ha pubblicato alcune sue poesie nel libro Del sale e la rosa, ha raccolto i proverbi, i modi di dire e i motti del suo paese nell’opera Antica sagacia procidana, ha pubblicato il libro di ricette Procidane in cucina. Con i suoi racconti e le sue poesie è stata finalista in vari premi letterari, tra cui il Premio Teramo, il Premio Udine, il Premio Elsa Morante, il Premio Caracalé.