• Domenico Dara

    Breve trattato sulle coincidenze

    pp. 352

    7,648,42

    Prima edizione maggio 2014

    Vincitore XX Premio Viadana 2015
    Vincitore XII Premio Corrado Alvaro 2015, sezione Opera Prima
    Vincitore II Premio Città di Como 2015, sezione Esordienti
    Vincitore XIX Premio Palmi 2014
    Finalista XXVI Premio Italo Calvino 2013

    Formato
    ISBN
    Prezzo
    9,90 8,42
    Acquista
    8,99 7,64
    Acquista

    Il postino di Girifalco è un uomo mite e solitario, che ha il dono di saper imitare le grafie degli altri e coltiva il vizio di entrare nelle vite dei compaesani leggendo le lettere prima di recapitarle. Un giorno, mentre il lento scorrere della vita di provincia prosegue imperturbabile, una novità spunta inattesa dal pacco della posta da consegnare: è una lettera anonima, chiusa con un sigillo di ceralacca e indirizzata a una donna che non ne ha mai ricevute prima. Una carta d’amore, di quelle preferite dal portalettere, che ha tutta l’aria di celare un mistero.
    È il 1969, l’uomo sta per compiere il primo passo sulla Luna, e il postino di Girifalco, come un moderno Mercurio messaggero degli dei, si prepara alla sua missione: sottrarre all’oblio un amore incompiuto e salvare il paese dai traffici loschi del sindaco, che vuole vendere il lussureggiante monte Covello per farne una discarica.

    Una storia costruita ingegnosamente e di forte suggestione, degna di una novella di Pirandello”.

    Ernesto Ferrero

    Una dizione di sciolta levità, tra suggestive rimembranze verghiane e del Saramago di Tutti i nomi”.

    Ermanno Paccagnini, Corriere della Sera

    Una poetica storia di vicende private e collettive, un elogio al potere della scrittura”.

    Marzia Fontana, il venerdì di Repubblica

    Una trama densa di passioni, di sentimenti, d’amori”.

    Giuseppe Ceretti, Il Sole 24 Ore

  • Domenico Dara

    Domenico Dara è nato nel 1971. Dopo aver trascorso l’infanzia e l’adolescenza a Girifalco, in Calabria, ha studiato a Pisa laureandosi con una tesi sulla poesia di Cesare Pavese. Vive e lavora in Lombardia. Ha esordito con Breve trattato sulle coincidenze, la storia del postino di Girifalco con la passione per le lettere d’amore che ha raccolto l’apprezzamento dei lettori e il favore della critica. Per la sua opera prima, già finalista al Premio Calvino, ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il Premio Palmi, il Premio Viadana, il Premio Corrado Alvaro e il Premio Città di Como. Sito dell’autore: https://domenicodara.it/