• Kieran Setiya

    Crisi di mezza età

    Una guida filosofica

    pp. 176

    7,6513,60

    Traduzione di Luca Ciarrocca

    Prima edizione ottobre 2018

    Formato
    ISBN
    Prezzo
    16,00 13,60
    Acquista
    8,99 7,65
    Acquista

    Un manuale di filosofia unico nel suo genere. Un piccolo saggio che utilizza i temi ‘alti’ del pensiero classico (chi siamo? per che cosa viviamo?) per affrontare i dubbi esistenziali di chiunque abbia passato la fatidica soglia dei quarant’anni.
    Come è possibile convivere con i rimpianti per le scelte sbagliate o le rinunce del passato, la nostalgia per la gioventù perduta, il senso di futilità e la ripetitività delle abitudini quotidiane, la sensazione di non fare il lavoro giusto, un matrimonio che ha perso lo slancio degli inizi, il pensiero dell’ineluttabilità della morte destinata a rovinare il piacere del presente e del futuro?
    Kieran Setiya affronta le inevitabili sfide della mezza età in un’analisi che si muove tra filosofia, psicologia e buon senso, citando Aristotele, Schopenhauer, John Stuart Mill, Virginia Woolf e Simone de Beauvoir, con intuizioni sorprendenti e persino consigli pratici.
    Un libro agile, di facile lettura, per accettare meglio il nostro presente e imparare a invecchiare bene.

  • Kieran Setiya

    Kieran Setiya è docente di filosofia al Massachusetts Institute of Technology dal 2014, dopo aver insegnato per oltre dieci anni all’Università di Pittsburgh. È autore di numerosi saggi e articoli sui temi dell’etica e della filosofia della mente.