Il cacciatore di corsari

9,9916,15

Nella primavera del 1404, il re di Castiglia affida a Pero Niño, giovane, ma valoroso cavaliere, un’importante missione: eliminare pirati e corsari dalle rotte su cui navigano le navi della corona. Le imprese del cacciatore di corsari si incroceranno con una serie di eventi che interessano buona parte dei regni e popoli circostanti: dalla Sardegna del Regno d’Arborea, impegnata nel lungo conflitto contro la Corona aragonese, alla Castiglia e alla Francia, che è alle prese con la guerra dei cent’anni contro gli inglesi. Congiure efferate, intrighi politici e sentimentali si susseguono in questo appassionante, ma rigoroso romanzo storico.

Autori: Vindice Lecis

Leggi tutto