• Renato Venditti

    La cricca

    Vita di famiglia nella dittatura

    pp. 192

    14,45

    Prima edizione ottobre 2008

    Formato
    ISBN
    Prezzo
    17,00 14,45
    Acquista

    Il delitto Matteotti, la razzia del ghetto, via Rasella, le Fosse Ardeatine. E poi i fatti d’Ungheria, le diverse anime del Pci, due lettere inedite di Elio Petri. Renato Venditti, storica firma dell’Unità e di Paese Sera – che ha vissuto in prima persona l’occupazione nazista a Roma – ripercorre il cammino di un paese attraversato dalla dittatura, dalla guerra, dalla ricostruzione, fino al delicato passaggio politico del dopoguerra. E dentro, incastona la sua vicenda personale e quella della sua famiglia: le botteghe di Trastevere, gli aneddoti di vita quotidiana, i piccoli grandi eroi della Resistenza, i giornalisti che hanno fatto la storia dell’Unità. Un diario di vita appassionante come un romanzo, ma allo stesso tempo una incredibile testimonianza sul nostro ‘secolo breve’, ricca di episodi e documenti, di foto e rivelazioni.

  • Renato Venditti

    Renato Venditti (1926-2015), giornalista, ha lavorato dal 1946 al 1969 all’Unità, poi a Paese Sera fino al 1983, infine per i quotidiani locali del gruppo Espresso. Ha pubblicato Il giornalismo parlamentare e politico (Infor Accademia, 1977) e Il manuale Cencelli (Editori Riuniti, 1981).