• Jeanne De Casalis

    Lei non sarà mai infedele

    pp. 216

    12,33

    Traduzione e introduzione di Benedetta De Vito

    Prima edizione settembre 2003

    Formato
    ISBN
    Prezzo
    14,50 12,33
    Acquista

    “ Se uno scrittore afferma che una storia è vera” scriveva Jeanne De Casalis “ ciò non la rende migliore&hellip Come scrisse Oscar Wilde l&rsquo arte trova in sé stessa e non fuori la sua perfezione. Possiede fiori che mai nessuna foresta ha veduto uccelli mai visti tra i boschi. La verità infatti è più spesso che mai un handicap e può essere al massimo una scusa.” Parole che valgono anche per gli otto racconti di Lei non sarà mai infedele. Otto storie per affermare con leggerezza che la vita si fa beffe degli uomini.
    Bella di una bellezza algida aristocratica Jeanne De Casalis guardava alla vita con un sorriso ironico con quella tenera ferocia che fa innamorare dei suoi personaggi simpatici poveri cristi giocati dal destino a un passo dal traguardo: da Lady Boffin inutilmente ricca e aristocratica all&rsquo elegantissima signora Sandersveldt che voleva l&rsquo erede maschio e si ritrova con due gemelle albine fino all&rsquo impeccabile speaker radiofonico che non si è mai impappinato ma&hellip
    I protagonisti di questi otto racconti pieni d&rsquo ironia e di umanità sono esseri fragili a volte candidamente ipocriti invariabilmente amabilmente traditori. Perché alla fine solo la natura non sarà mai infedele uomini e donne sempre.

  • Jeanne De Casalis

    Nata nel 1897 nel Basutoland, allora Sudafrica oggi stato indipendente del Lesotho, Jeanne De Casalis è stata attrice nell'età d'oro del cinema, dalla fine del muto agli anni Cinquanta. Fu diretta fra gli altri anche da Alfred Hitchcock in La taverna della Giamaica, del 1939, ma fu celebre soprattutto alla radio grazie alle peripezie di Mrs Feather, la 'signora Piuma', una casalinga senza cervello. Amava però anche scrivere: oltre che di due raccolte di racconti, fu autrice anche di mimicks per la radio e di testi per il teatro.