fbpx
  • Stefania Sabbadini - Luana De Vita

    Trenta chili

    pp. 128 Prima edizione ottobre 2006
    ISBN:


    Consegna in 24/48 ore
    Spese di spedizione per l'Italia € 4,00

    Trenta chili, troppo pochi per vivere. La storia di una ragazza che ha percorso quasi vent’anni contando i grammi che la separavano dalla vita, dagli affetti e dalla paura, correndo tra un ricovero e l’altro, inseguendo i numeri di una bilancia, contando i chicchi di riso in un piatto. Alle origini un abuso, l’infanzia vissuta a metà e poi il nulla. La consapevolezza della menzogna, la paura di non avere più qualcosa di vero, di non essere mai stata vera. L’incontro con i medici, con i reparti di psichiatria e di medicina generale, la famiglia, gli amici, la solitudine e il cibo: unico vero amico-nemico.

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Stefania Sabbadini

    Stefania Sabbadini è deceduta il 3 giugno del 2008, a trentanove anni, dopo aver vissuto con l’anoressia da quando ne aveva sedici. Laureata in Scienze biologiche, indirizzo Scienze dell’Alimentazione, aveva svolto tesi e tirocinio presso l’Istituto nazionale della nutrizione.

    Luana De Vita

    Luana De Vita, psicologa clinica e giornalista, è nata a Roma nel 1962. Collabora con diverse testate tra cui Il Messaggero.