• Roberto Reale

    Ultime notizie

    Indagine sulla crisi dell’informazione in Occidente. I rischi per la democrazia

    pp. 384

    11,90

    In collaborazione con Informazione senza frontiere

    Prima edizione aprile 2005

    Formato
    ISBN
    Prezzo
    14,00 11,90
    Acquista

    Cosa c’è a ovest di Berlusconi? Come sta la democrazia dell’informazione oltre i confini italiani? Questo libro parte dalla ‘terra del conflitto d’interessi’ e guarda a Stati Uniti e Gran Bretagna. Al mondo anglosassone dove è nata e si è consolidata la libertà di stampa. Un viaggio che porta a una conclusione allarmante: l’Italia resta una sorta di laboratorio negativo, ma all’estero le cose non vanno meglio. Dal 2001, sotto la spinta del terrorismo, della guerra, delle concentrazioni, è caduto anche l’ultimo mito: quello del giornalismo anglosassone indipendente, sentinella e controllore della democrazia. Una diagnosi amara che costringe a riconsiderare in modo diverso anche la situazione italiana.
    Un’impietosa indagine sulla libertà di stampa in Occidente, la radiografia di un mondo che sta cambiando, in cui l’ideale del cittadino informato è ogni giorno messo in discussione.

    Un bel libro ricco di spunti, un quadro spesso impietoso delle condizioni della libertà di stampa in Occidente”.

    Ernesto Assante, la Repubblica

  • Roberto Reale

    Roberto Reale, giornalista e docente di linguaggio radiotelevisivo, coordina il progetto “Media e democrazia” di Informazione senza frontiere.