• Romano Bianco - Manlio Castronuovo

    Via Fani ore 9.02

    34 testimoni oculari raccontano l'agguato ad Aldo Moro

    pp. 144 Prima edizione marzo 2010
    ISBN:


    Consegna in 24/48 ore
    Spese di spedizione per l'Italia € 4,00

    Per la prima volta i testimoni dell’agguato di via Fani parlano tutti insieme: passanti occasionali, residenti della zona, inconsapevoli protagonisti che hanno potuto osservare il rapimento di Moro, l’uccisione della sua scorta, la fuga del commando brigatista. Testimonianze a ridottissimo rischio di manipolazione, rese nelle ore immediatamente successive ai fatti, prive delle distorsioni e delle ritrattazioni frutto del lungo percorso giudiziario. Parole passate al setaccio, che permettono la messa a fuoco di molti particolari, spesso inediti, raccolti in ‘presa diretta’. L’intera scena del più grave attentato della storia dell’Italia repubblicana è così ricostruita attraverso lo sguardo di chi vi ha assistito. E le sorprese non mancano. La voce narrante e le voci dei testimoni si integrano in un’inchiesta tra saggio e noir eccezionalmente documentata.

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Romano Bianco

    Giornalista, si interessa al caso Moro da quando, bambino, un suo compaesano venne trucidato in via Fani. Dall’adolescenza legge tutto quello che viene pubblicato sull’argomento. È al suo primo libro.

    Manlio Castronuovo

    Saggista, ha pubblicato Vuoto a perdere. Le Brigate Rosse, il rapimento, il processo e l’uccisione di Aldo Moro (Besa, 2007), giunto alla seconda edizione. Sul sito www.vuotoaperdere.org ha promosso il blog NonsoloMoro, un tentativo collettivo di chiusura degli anni di piombo.