• Elissa Wald

    Elissa Wald è considerata una delle voci emergenti della narrativa americana. Fuggita di casa da giovane per unirsi a un circo, ha prima lavorato in una riserva indiana e poi in locali di strip-tease per pagarsi l’iscrizione alla Columbia University. Dopo aver pubblicato una raccolta di racconti e un romanzo, è scomparsa per più di dieci anni dalle scene letterarie, per poi tornare con La vita segreta delle donne sposate, riconosciuto come un gioiello del genere noir.