Ben Ainslie

Il manuale del Laser

- 5%

Ben Ainslie

Il manuale del Laser

84 pagine

Prima edizione settembre 2021
Traduzione di Stefano Spila

ISBN: 9788865948415

Ben Ainslie ha vinto le sue prime due medaglie olimpiche (argento, poi oro) nella classe Laser. Dopo aver vinto la medaglia d’oro ha annotato i segreti che lo hanno fatto vincere in questo libro. È l’unico libro di istruzioni che il velista olimpico di maggior successo al mondo ha scritto. Una guida fondamentale per regatare in classe Laser, ma anche su qualsiasi deriva singola.

15,20

Acquista ora e ricevi entro il 26/05
Ben Ainslie ha vinto le sue prime due medaglie olimpiche (argento, poi oro) nella classe Laser. Dopo aver vinto la medaglia d’oro ha annotato i segreti che lo hanno fatto vincere in questo libro. È l’unico libro di istruzioni che il velista olimpico di maggior successo al mondo ha scritto. Una guida fondamentale per regatare in classe Laser, ma anche su qualsiasi deriva singola.

Ben Ainslie ha vinto le sue prime due medaglie olimpiche (argento, poi oro) nella classe Laser. Dopo aver vinto la medaglia d’oro ha annotato i segreti che lo hanno fatto vincere in questo libro. Questa nuova edizione è stata pubblicata in occasione del ventesimo anniversario di quella prima delle sue quattro medaglie d’oro alle Olimpiadi, con una nuova introduzione in cui Ainslie riflette proprio su quella sua vittoria di venti anni prima. È l’unico libro di istruzioni che il velista olimpico di maggior successo al mondo ha scritto. Una guida fondamentale per regatare in classe Laser, ma anche su qualsiasi deriva singola. Dalla psicologia alla definizione degli obiettivi, dalla corretta velocità della barca agli allenamenti, questo libro, anche grazie a un ricco apparato fotografico, illustra nel modo più efficace come vincere una regata o un campionato.

 

 

Ben Ainslie

Ben Ainslie è il velista olimpico più vittorioso di sempre. Nel suo palmares ci sono infatti quattro medaglie d’oro e una d’argento nelle categorie Laser e Finn. È l’unico velista, inoltre, ad aver vinto una medaglia in cinque edizioni consecutive dei Giochi olimpici, e il secondo ad aver vinto quattro medaglie d’oro (dopo Paul Elvstrøm). Ha anche partecipato a cinque edizioni di Coppa America, vincendola nel 2013 con il team americano Oracle. Nell’edizione del 2021 guidava il team inglese Ineos.