• Klaas Huizing

    L’ultimo dandy

    pp. 208

    Traduzione di Andrea Bianchi

    Prima edizione novembre 2005
    ISBN:


    Consegna in 24/48 ore
    Spese di spedizione per l'Italia € 4,00

    Sulla spiaggia di un aldilà moderno – dove i grandi del passato ammazzano l’eternità tra cinema amabili conversazioni e futilità varie – si incontrano Søren (Kierkegaard) e Thomas (Mann) accomunati dalla stessa passione per la raffinatezza.
    Stanco di pseudonimi il filosofo danese racconta allo scrittore tedesco che sta lavorando a un romanzo sulla propria vita. Thomas da vero artista della parola si offre di dargli una mano.
    Insieme si tuffano nella biografia di Søren prima dandy poi scrittore di fama nella sua Kopenhagen comunque incapace di liberarsi della ‘maledizione’ che crede di aver ereditato dal padre e che gli vieta di sposare contro ogni logica borghese l’affascinante Regine Olsen.

     

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Klaas Huizing

    Klaas Huizing, nato nel 1958, è professore ordinario di teologia all’Università di Würzburg. Ha scritto numerosi romanzi a sfondo filosofico tradotti in molte lingue. In italiano sono usciti Il mangialibri (1996) e L’enigma della cosa in sé (1998).