• Klaas Huizing

    L’ultimo dandy

    pp. 208

    Traduzione di Andrea Bianchi

    Prima edizione novembre 2005
    ISBN:


    Consegna in 24/48 ore
    Spese di spedizione per l'Italia € 4,00

    Sulla spiaggia di un aldilà moderno – dove i grandi del passato ammazzano l&rsquo eternità tra cinema amabili conversazioni e futilità varie – si incontrano S&ouml ren (Kierkegaard) e Thomas (Mann) accomunati dalla stessa passione per la raffinatezza.
    Stanco di pseudonimi il filosofo danese racconta allo scrittore tedesco che sta lavorando a un romanzo sulla propria vita. Thomas da vero artista della parola si offre di dargli una mano.
    Insieme si tuffano nella biografia di S&ouml ren prima dandy poi scrittore di fama nella sua Kopenhagen comunque incapace di liberarsi della ‘ maledizione’ che crede di aver ereditato dal padre e che gli vieta di sposare contro ogni logica borghese l&rsquo affascinante Regine Olsen.

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Klaas Huizing

    Klaas Huizing, nato nel 1958, è professore ordinario di teologia all’Università di Würzburg. Ha scritto numerosi romanzi a sfondo filosofico tradotti in molte lingue. In italiano sono usciti Il mangialibri (1996) e L’enigma della cosa in sé (1998).