David Hopen

Il frutteto

- 5%

David Hopen

Il frutteto

576 pagine

Prima edizione febbraio 2023
Traduzione di Nicola Manuppelli

In copertina: © Arieh Smith

ISBN: 9788865949375

Potente e commovente, una versione ebraica degli anni duemila di libri come Il giovane Holden o Il lamento di Portnoy, con uno stile che oscilla fra Donna Tartt e Chaim Potok, Il frutteto è un debutto imponente e al tempo stesso una commovente storia di formazione di un devoto ragazzo ebreo gettato nel mondo secolarizzato. Una nuova, grande riflessione sull’essere ebreo in America oggi, sullo scontro tra giovinezza ed esperienza, empietà e pietà, individualismo e conformismo.

12,9922,80

Acquista ora e ricevi entro il 26/05

Potente e commovente, una versione ebraica degli anni duemila di libri come Il giovane Holden o Il lamento di Portnoy, con uno stile che oscilla fra Donna Tartt e Chaim Potok, Il frutteto è un debutto imponente e al tempo stesso una commovente storia di formazione di un devoto ragazzo ebreo gettato nel mondo secolarizzato. Una nuova, grande riflessione sull’essere ebreo in America oggi, sullo scontro tra giovinezza ed esperienza, empietà e pietà, individualismo e conformismo.

Ari Eden è cresciuto nella comunità ebraica ortodossa di Brooklyn, governata da regole ferree, dedicandosi allo studio e ai riti religiosi. Un’adolescenza di solitudine e rigidità – fra un padre profondamente osservante e una madre che rimpiange la vita mondana che non ha potuto vivere – stravolta quando la famiglia decide di trasferirsi in uno sfarzoso sobborgo di Miami. È a questo punto che Ari coglie l’inaspettata possibilità di sperimentare un altro modo di vivere. Viene accettato dalla migliore accademia ebraica del luogo e conosce la ricchezza, vertiginosa, l’ambizione, la spudorata ricerca dei piaceri della vita dei suoi coetanei, fra feste, appuntamenti via chat, bagni in piscina e riflessioni su Nabokov e Nietzsche.

Sotto l’ala protettrice del pupillo dell’accademia, Noah, Ari si ritrova invischiato nel gruppo più esclusivo e ribelle della scuola, amici seducenti e provocatori – soprattutto Evan, il genio tormentato del gruppo – che, influenzati da un carismatico rabbino, iniziano a mettere alla prova la religione di Ari in modi non convenzionali, fino a spingersi presto oltre i confini morali in un gioco ad alto rischio.

 

David Hopen

David Hopen è uno studente della Yale Law School. Cresciuto a Hollywood, in Florida, ha conseguito il master presso l’Università di Oxford e si è laureato allo Yale College. Il frutteto è il suo romanzo d’esordio che lo ha consacrato subito come il nuovo astro nascente della letteratura ebreo-americana.