Marco Pontoni

Tra noi uomini

La relazione nelle relazioni
- 5%

Marco Pontoni

Tra noi uomini

La relazione nelle relazioni

288 pagine

Prima edizione aprile 2023

In copertina: © 2010 Michael Cavén

ISBN: 9788865949856

È un romanzo di relazioni, questo, dove nessuno è innocente e nessuno è del tutto colpevole: la storia di tre uomini che si perdono e si ritrovano in un’amicizia che diventa legame familiare, con tutto ciò che comporta. Tre uomini, ecco, che diventano specchio della nostra epoca, dei conflitti irrisolti che la attraversano, dei pregiudizi e dei ruoli che ci ritroviamo addosso. E di un malcelato bisogno d’amore.

9,9917,10

Acquista ora e ricevi entro il 14/07

È un romanzo di relazioni, questo, dove nessuno è innocente e nessuno è del tutto colpevole: la storia di tre uomini che si perdono e si ritrovano in un’amicizia che diventa legame familiare, con tutto ciò che comporta. Tre uomini, ecco, che diventano specchio della nostra epoca, dei conflitti irrisolti che la attraversano, dei pregiudizi e dei ruoli che ci ritroviamo addosso. E di un malcelato bisogno d’amore.

Un giovane, Enzo, alla ricerca di qualcuno che gli faccia da padre. Il suo amico del cuore, Andrea, al quale lo lega un rapporto maturato sui banchi del liceo, quando la vita è voglia, desiderio, scoperta. E infine un uomo, Antonio, padre di Andrea e pittore anarchico che prende a cuore Enzo al punto di volerlo instradare – proprio come un padre – verso l’età adulta. Un’età che coincide, fatalmente, con la scoperta del sesso. E, nel caso di Enzo, dell’amore.

Sono questi i protagonisti di una storia fatta di traiettorie – le traiettorie di esistenze che talvolta si intrecciano, talvolta si discostano, senza mai separarsi del tutto. La traiettoria di Enzo si srotola fra Italia, Medio Oriente e Africa mentre insegue una carriera da giornalista, ed è una traiettoria di chiaroscuri, fraintendimenti, domande che non hanno avuto risposta. Di una solitudine fatta destino. Più chiara è la traiettoria di Andrea, ma solo in apparenza. Mentre Antonio, nel tentativo stolido e tenace di vivere, schiva i suoi demoni e utilizza in maniera spregiudicata quel po’ di carisma e le sue capacità manipolatorie.

Tre uomini, dunque, uniti da un legame che è amicizia, fratellanza, incomprensione, voglia di confronto, necessità di avere modelli da imitare o contrastare, in quest’avventura che è trovare il proprio posto nel mondo.

 

Marco Pontoni

Nato a Bolzano, giornalista, Marco Pontoni vive fra il Trentino e l’Umbria. Già finalista al Premio Calvino, diplomato alla scuola Holden, ha all’attivo il romanzo Music Box, la raccolta di racconti Vengo via con te e diverse altre pubblicazioni. Ha realizzato reportage e documentari in Africa, Asia e America Latina. Attualmente è giornalista del Parco Naturale Adamello Brenta.