John Hart

Il rito del fuoco

- 5%

John Hart

Il rito del fuoco

496 pagine

Prima edizione maggio 2019
Traduzione dall'inglese di Daniela Pezzella e Monica Pezzella

In copertina: © foto PitukTV/ Shutterstock

ISBN: 9788865946602

Un romanzo sulla fine dell’innocenza e le lezioni che la vita impone, sul potere di guarigione del perdono e dell’amicizia. Una storia di coraggio in una brillante combinazione di suspense, avventura e dimensione psicologica.

11,9919,00

Acquista ora e ricevi entro il 24/02
Un romanzo sulla fine dell’innocenza e le lezioni che la vita impone, sul potere di guarigione del perdono e dell’amicizia. Una storia di coraggio in una brillante combinazione di suspense, avventura e dimensione psicologica.

Il dodicenne Johnny Merrimon e sua sorella Alyssa hanno un rapporto unico, speciale come solo quello tra fratelli gemelli può essere. Un giorno, dopo la scuola, Alyssa non fa ritorno a casa. Un testimone dice di aver visto la ragazzina salire su un furgone e da quel momento di lei si perdono completamente le tracce. Il detective Hunt, incaricato di risolvere il caso, non riesce a dare una risposta ai tanti interrogativi che sorgono intorno al presunto rapimento.
A un anno di distanza dal tragico evento, le indagini sono a un punto morto e dell’armonia familiare dei Merrimon non resta che il ricordo: il padre di Johnny, consumato dai sensi di colpa, è andato via, abbandonando moglie e figlio; la madre, totalmente incapace di reagire alla perdita, si è smarrita in un vortice senza scampo di droghe e antidepressivi. Johnny si ritrova così completamente solo. È l’unico a credere che Alyssa sia ancora viva e, nonostante i numerosi tentativi di dissuasione di Hunt, si mette sulle tracce dei peggiori malviventi della contea alla disperata ricerca di indizi che lo conducano alla verità.
Procedendo con ritmo incalzante sul pericoloso confine tra innocenza e amara consapevolezza, John Hart costruisce una narrazione straordinariamente evocativa, a metà tra il crime e l’introspezione, dando luogo a una complessa esplorazione della natura umana e dei suoi lati più oscuri.

Vincitore dell’Edgar Award, uno dei più importanti premi americani dedicati al genere giallo, horror e thriller.

Una creazione magnifica, un Huckleberry Finn incanalato dentro Il signore delle mosche”.

The Washington Post

Il Pat Conroy dei nostri giorni. Un’idea brillante splendidamente realizzata”.

Providence Journal

John Hart

John Hart è autore di sei romanzi, pubblicati in trenta lingue e oltre settanta paesi. Unico scrittore nella storia a vincere per due volte il prestigioso Edgar Award, è stato premiato anche con il Barry Award, il Southern Independent Bookseller’s Award for Fiction, lo Ian Fleming Steel Dagger Award, il Southern Book Prize e il North Carolina Award for Literature.