• Massimo Basile - Gianluca Monastra

    Un’estate con Chet

    pp. 248

    13,60

    Prima edizione settembre 2004

    Formato
    ISBN
    Prezzo
    16,00 13,60
    Acquista

    Estate 1960, Lucca: Chet Baker viene arrestato per droga dopo essere stato trovato svenuto nel bagno di una stazione di benzina. È l’inizio di una storia piena di guai per uno dei più grandi jazzisti di sempre, star della tromba eternamente in bilico tra successo e dannazione.
    Lo scandalo scuote l’Italia anni Sessanta e della vicenda si occuperà, per caso, un giornalista fiorentino, Gino Lamberti, cronista di nera che niente conosce del jazz, e per giunta sordo da un orecchio. Storie opposte, dissonanti. Che iniziano a scorrere parallele, per poi incrociarsi, mescolando personaggi reali e di fantasia, flashback e fasi dell’inchiesta, illusioni e confessioni, tradimenti e amori eternamente incompiuti in un’ambientazione seducente come un brano jazz.
    Da una parte Gino, uno che non si è mai dato completamente. Dall’altra Chet, che invece si è dato troppo. Firenze e Oklahoma City, il bar di piazza della Repubblica e la Route 66, le notti di poker in questura e la storica audizione con Charlie Parker, la Versilia ruggente e la rivalità con Miles Davis. Due tipi che potrebbero non incontrarsi mai. E invece succede.

  • Massimo Basile

    Massimo Basile, fiorentino e giornalista, vive e lavora a Roma. Scrive per Il Corriere dello Sport.

    Gianluca Monastra

    Gianluca Monastra, giornalista di Repubblica, è autore di romanzi, racconti, graphic novel e testi per radio e teatro.