Jean Teulé

Rainbow per Rimbaud

- 5%

Jean Teulé

Rainbow per Rimbaud

160 pagine

Prima edizione gennaio 2011

ISBN: 9788895842943

Il lungo pellegrinaggio del giovane Robert sulle tracce di Arthur Rimbaud. L’Egitto, Dakar e Capo Verde, poesie tatuate sulla pelle, la fedele compagnia di Isabelle, conosciuta al telefono, storie di vita altrui che s’intromettono. Il luminoso, poetico, malinconico romanzo che chiude la trilogia dei poeti maledetti di Jean Teulé.

14,25

Acquista ora e ricevi entro il 29/05
Il lungo pellegrinaggio del giovane Robert sulle tracce di Arthur Rimbaud. L’Egitto, Dakar e Capo Verde, poesie tatuate sulla pelle, la fedele compagnia di Isabelle, conosciuta al telefono, storie di vita altrui che s’intromettono. Il luminoso, poetico, malinconico romanzo che chiude la trilogia dei poeti maledetti di Jean Teulé.

Charleville-Mézières, due ore in treno da Parigi, giorni nostri. Robert ha trentasei anni, è alto due metri e dieci, ha lunghi capelli rossi raccolti in una coda di cavallo e arti lunghi e sottili. Dorme in un armadio, su cui ha inciso la parola battello. Ha imparato a memoria tutte le poesie di Rimbaud e ogni giorno va a rendergli omaggio al cimitero dove è sepolto. Un giorno parte per l’Egitto in compagnia di Isabelle – conosciuta per caso al telefono –, prima tappa di un lungo pellegrinaggio nei luoghi in cui il grande poeta francese è vissuto.
Robert sembra uscito di senno e si fa tatuare le poesie di Rimbaud sul viso e sul corpo: vuole penetrare in tutto e per tutto il suo idolo. Il viaggio della coppia prosegue per Dakar, Gorée, Capo Verde. A Tarrafal, Robert e Isabelle non si parlano più, sanno che il loro destino si sta per compiere. Robert non è più in grado di camminare, giace seduto all’interno di un carrello per la spesa che ha trasformato in battello, e si sente finalmente Arthur Rimbaud. L’epilogo è pura poesia.

Jean Teulé

Jean Teulé è nato a Saint-Lô il 26 febbraio 1953. Personaggio eclettico e imprevedibile, ha iniziato la sua carriera come fumettista. Ha occupato spesso e per lungo tempo i primi posti nelle classifiche francesi, è stato tradotto in molti paesi europei dove gode di una certa notorietà, ed è molto apprezzato dalla critica. In Italia sono stati pubblicati Il negozio dei suicidi, Il marchese di Montespan e la trilogia sui poeti maledetti (Rainbow per Rimbaud, O Verlaine! e Io, François Villon). Vive a Parigi con l’attrice Miou-Miou.

Di Jean Teulé puoi leggere anche…