William Wall

La ballata del letto vuoto

- 5%

William Wall

La ballata del letto vuoto

240 pagine

Prima edizione giugno 2022
Traduzione di Stefano Tettamanti

In copertina: © Luisa Puccini/Getty

ISBN: 9788865949023

Un romanzo con baricentro a Camogli, teatro della scoperta da parte di una vedova irlandese della doppia vita condotta dal marito, ma anche suo luogo di rinascita. Un romanzo che poggia la sua struttura sull’amicizia fra due donne, ricco di immagini indimenticabili e di snodi narrativi degni di un noir, ma che nello stesso tempo esplora temi cruciali per la nostra epoca (il debito sovrano, il capitalismo finanziario, l’impegno politico e sociale).

Grazie a una lingua fatta di leggerezza, equilibrio, freschezza e originalità, Wall dà vita a un racconto di fortissimo valore ideale e di irresistibile forza narrativa. Mentre, sullo sfondo, scorrono la bellezza dell’Italia lontana da ogni luogo comune, la grande letteratura, la grande musica.

8,9916,15

Acquista ora e ricevi entro il 26/05

Un romanzo con baricentro a Camogli, teatro della scoperta da parte di una vedova irlandese della doppia vita condotta dal marito, ma anche suo luogo di rinascita. Un romanzo che poggia la sua struttura sull’amicizia fra due donne, ricco di immagini indimenticabili e di snodi narrativi degni di un noir, ma che nello stesso tempo esplora temi cruciali per la nostra epoca (il debito sovrano, il capitalismo finanziario, l’impegno politico e sociale).

Grazie a una lingua fatta di leggerezza, equilibrio, freschezza e originalità, Wall dà vita a un racconto di fortissimo valore ideale e di irresistibile forza narrativa. Mentre, sullo sfondo, scorrono la bellezza dell’Italia lontana da ogni luogo comune, la grande letteratura, la grande musica.

 

Un giorno una donna bussa alla porta di Kate, in Irlanda, le dà un mazzo di chiavi e se ne va senza spiegazioni. Lei, professoressa universitaria ed esperta di Joyce, è rimasta vedova da poco e ha scoperto che il marito, operatore finanziario, l’ha lasciata in un mare di debiti in procinto di sommergerla. Non ha mai visto quelle chiavi prima e comincia a cercare tra le carte del defunto marito per trovare un indizio. Viene a sapere così che lui possedeva segretamente un appartamento a Camogli.

Abbandona tutto (fuggendo dai debiti) e vola a Genova dove scopre che l’appartamento era un ‘nido d’amore’ in cui il marito e la sua amante si incontravano. Il posto è pieno di vestiti di lei. E dato che la compagnia aerea ha perso il suo bagaglio, Kate inizia a indossare gli abiti della donna, che le stanno a pennello. Presto fa amicizia con una formidabile signora anziana che vive all’ultimo piano della villa. Si chiama Anna Ferrara, la prende sotto la sua ala e inizia a insegnarle l’italiano. Giornalista e scrittrice, ex staffetta della resistenza,  ed ex esponente di primo piano nei partiti della sinistra italiana, Anna permetterà a Kate di iniziare una nuova vita, fino al viaggio in Francia, drammatico e insieme esilarante, che faranno insieme e che si risolverà con un formidabile colpo di scena.

 

Ne parlano

Alias - Il manifesto
Enrico Terrinoni
Dall’Irlanda alla Liguria, strategie di William Wall

Il Sole 24 Ore
Enza Campino
Parola di libraio: Ventotene offre “ L’ ultima spiaggia”

Il Secolo XIX
Marco Vallarino
Un libro aperto, la rassegna letteraria ospita l’autore irlandese William Wall

L'Espresso
Sabina Minardi
“ La ballata del letto vuoto” , William Wall

Convenzionali
Gabriele Ottaviani
La ballata del letto vuoto

L'Espresso
Laura Pugno
Donne in movimento

Casalettori
Maria Anna Patti
“La ballata del letto vuoto” William Wall, Nutrimenti editore

Il mestiere di leggere
Pina Bertoli
William Wall, ‘La ballata del letto vuoto’

Il rifugio dell'Ircocervo
Francesca Rossi
“La ballata del letto vuoto”: il ritmo di un abbandono

Il Plurale
Redazione
La ballata del letto vuoto di William Wall

Il mondo di suk
Francesca Vitelli
Le disobbedienti/ “La ballata del letto vuoto” di William Wall: quando una donna fa i conti con il passato e le bugie di un uomo

Elle
Cristina De Stefano
“ La ballata del letto vuoto” , William Wall

Libroguerriero
Massimo Ricciuti
Recensioni al massimo: La ballata del letto vuoto

Avvenire
Roberto Carnero
L'"Ulisse" a Camogli è una donna in fuga da sé

Good morning Genova
Elena R. Nieddu
William Wall, uno scrittore irlandese innamorato di Camogli: «Racconta l’Italia di ieri e di oggi»

Mangialibri
Cecilia Allegri
“La ballata del letto vuoto” di William Wall

Piazza Levante
Alberto Bruzzone
La Camogli folgorante negli occhi e nelle pagine di William Wall. All’ Economica di Chiavari la presentazione del suo romanzo ‘ La ballata del letto vuoto’

Il Resto del Carlino
‘La ballata del letto vuoto’ Incontro con William Wall

Donna Moderna
I morti non tengono i conti

Il Secolo XIX
Una gita in vaporetto per scordare la sofferenza

Radio onda d'urto
“La ballata del letto vuoto” di William Wall

William Wall

William Wall è nato a Cork nel 1955 ed è autore di sei romanzi, tre raccolte di racconti e quattro volumi di poesia. Il suo romanzo This is the Country del 2005 è stato selezionato per il Man Booker Prize. Nel 2017, con la raccolta The Islands, è stato il primo autore europeo ad aggiudicarsi il Drue Heinz Literature Prize, prestigioso premio americano per racconti in lingua inglese. Vive tra l’Irlanda e la Liguria, a Camogli, e traduce dall’italiano. Un’antologia delle sue poesie è stata pubblicata nel 2012 con il titolo Le notizie sono, a cura di Adele D’Arcangelo. Con Nutrimenti ha già pubblicato Il turno di Grace (2021).

Di William Wall puoi leggere anche…